3 ragioni per cui non devi ricorrere alla dieta fai da te

Con l’avvento di Internet è scoppiata la moda della cosiddetta dieta fai da te. Purtroppo però, pochi sanno che la dieta fai da te può essere controproducente o peggio, dannosa. Scopriamo perchè:

1) Dieta fai da te

Ognuno di noi è diverso. Ma questo lo saprai già. Ciò che spesso però sfugge alla maggior parte delle persone (e delle ballerine), è che ciò che su qualcuno funziona su qualcun altro potrebbe non funzionare o avere effetti completamente opposti. Quindi non ispirarti a diete consigliate da altre persone che non siano specialisti e che soprattutto che non siano state prescritte a te. E’ un po’ come credere che siccome un paio di scarpe starà bene alla tua amica potrà stare bene anche a te o viceversa!

dieta fai da te ragazza

2) Cosa significa “dieta”?

“Dieta” è una parola ambigua che crea sovente confusione nelle persone. Capiamo insieme che cosa significa questo termine. Per esempio, il dizionario dell’Enciclopedia Treccani definisce “dieta” così:

Nell’accezione moderna, dicesi “dieta” una prescrizione alimentare ben definita, in termini qualitativi e soprattutto quantitativi, mirante a correggere particolari condizioni cliniche a scopo terapeutico, preventivo o sperimentale

“Dieta” è quindi sinonimo di “alimentazione”, non di “digiuno”. Quando si dice “sono a dieta” non significa per forza “sto mangiando di meno” o “sto digiunando”, ma “sto seguendo un regime alimentare specifico per le mie esigenze corporee, raccomandato da uno specialista/nutrizionista”. Ci sono diete ingrassanti e diete dimagranti, diete per la correzione di alcuni disturbi e diete per l’integrazione alimentare di alcuni componenti che mancano, e così via.

cibo sano

3) Integratori

Un’altra trappola in cui si cade è spesso quella degli integratori. Gli integratori alimentari sono un ottimo rimedio per reintegrare appunto determinati nutrienti persi. Questo significa che non devono sostituire i pasti. Ma integrarli. Facciamo un esempio:

dieta fai da te detox

– “Un ragazzo di 23 anni che va in palestra 3-4 volte a settimana vorrà integrare aggiungendo un ulteriore apporto di proteine per i propri muscoli”
– “Una ragazza che fa danza 5 volte a settimana per 3 ore al giorno, dovrà sicuramente integrare la propria dieta con sali minerali, vitamine, carboidrati e proteine”

Consiglio: Se ti rendi conto che arrivi a metà pomeriggio con un forte senso di fame e stanchezza, prova a portarti una barretta energetica da consumare durante le pause.
Leggi anche: Cosa mangiare prima di danza?

Usa questo articolo per informare chi ha ancora una concezione “errata” di dieta. Potrebbe fargli acquisire più consapevolezza!

Toi toi!

Seguici su Facebook e Instagram:
DanceLine Instagram
DanceLine Facebook

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Rilevato tentativo di copiatura di un contenuto protetto.